Servizio di monitoraggio Prays (Tignola dell'olivo)

Delegate WDG, innovativo insetticida per il controllo della tignola dell'olivo

Monitoraggio ed Allerta trattamenti

Dow AgroSciences mette a disposizione degli olivicoltori di Abruzzo, Umbria, Puglia, Basilicata, Calabria, Campania e Sicilia, uno strumento per la verifica degli attacchi della Prays oleae sulle coltivazioni nelle varie province regionali.

Il progetto prevede un monitoraggio costante del parassita durante l’evoluzione della generazione più pericolosa, quella carpofaga. La presenza viene rilevata costantemente e direttamente negli oliveti. Sono state installate numerose stazioni a copertura esaustiva dei territori provinciali.

La cartina sotto identifica le Regioni coperte da monitoraggio, cliccando sulla Regione di interesse, appare la situazione del parassita rilevata settimanalmente e la didascalia di lettura per l’allerta. Verificare se la propria provincia è coperta dal servizio di monitoraggio.

Data di ultimo aggiornamento: 03-07-2018

 
Il sistema di allerta presentato si riferisce ai campionamenti specifici delle stazioni di monitoraggio allestite nelle diverse provincie. Si consiglia, prima di procedere ai trattamenti specifici nel proprio appezzamento, di verificare la congruenza dei dati rilevati con la situazione reale di campo.